Tutte le Americhe del Web

Dalla lontana e provinciale Italia, parlo spesso citando i dati sull’utilizzo dei social network e del mobile negli Stati Uniti come se fossero un entità unica e uniforme.

Durante un recente progetto invece, per una volta, lavoro con la sede centrale di una multinazionale che ha sedi in tutto il mondo e che ci ha chiesto un supporto alla strategia 2.0 anche oltremanica.

Fortunatamente, in un recente viaggio in America, Massimo (Cortinovis nda) ha stretto maggiormente importanti partnership con agenzie specializzate che operano in US e così definendo per il cliente il progetto mi sto rendendo sempre più conto di quanto l’America sia un mondo variegato e composito, in cui è necessario attuare non una strategia, ma molteplici strategie a seconda dello stato in cui si agisce.

Al momento, sottoposti anche all’onda mediatica di Obama,  in Connexia ci stiamo interessando anche al rapporto fra Social Media e Istituzioni in America e la domanda mi è venuta spontanea: l’Italia diventerà mai un paese moderno?

In questa nostra indagine per fortuna ho trovato sostenitori di primo livello come il prof Ferri.  Spero di avere presto nuove notizie da comunicare su questo tema.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...